Corsi di Formazione

I corsi di formazione sono rivolti ad aree diverse: l’educazione sessuale, la consulenza in sessuologia,
la sessuologia clinica, la mediazione sociale e familiare e altre tematiche di particolare rilevanza
clinico-sociale.

Formazione in sessuologia
 

La sessuologia è un modello di intervento integrato che ha bisogno di più ottiche per risolvere i problemi.
La domanda rispetto alla sessuologia è una domanda costante e la formazione permette di dare risposte competenti
ai singoli, alla coppia, ai gruppi. Accanto all’intervento sulle disfunzioni sessuali maschili e femminili, oggi
si presentano nuove domande legate alla confusione di ruolo, alle dipendenze sessuali, alle consultazioni
sull’educazione sessuale dei figli.


Corso di Esperto in educazione sessuale


Requisiti di ammissione: diploma di scuola media superiore; laurea in: Psicologia (triennale e quinquennale), Medicina e Chirurgia, Scienze della Formazione, Scienze Sociali, Scienze Giuridiche, Giurisprudenza, o titoli equipollenti; gli altri operatori della salute (Infermiere, Ostetrica, Educatore professionale, Assistente sanitario, ecc.); Assistente sociale; Counselor.
L’obiettivo del Corso Esperto in educazione sessuale è la preparazione di adulti capaci di svolgere una formazione in Educazione sessuale per interlocutori diversi, attraverso l’acquisizione di una metodologia di lavoro “attiva”, indispensabile per la programmazione ed organizzazione di corsi di educazione sessuale rivolti a destinatari diversi (adulti, genitori, scuole, ecc.) e per il passaggio dei contenuti.
Il corso è strutturato su due step:
- Esperto in educazione sessuale 1° anno 50 ore formative in 4 week-end
- Esperto in educazione sessuale 2° anno 50 ore formative in 4 week-end
Al termine di ogni step formativo è prevista una prova finale, con il rilascio dell’attestato di formazione (se in regola anche con gli altri parametri richiesti).
Gli standard formativi previsti dalla Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica prevedono, per poter
presentare domanda di iscrizione all’Albo interno FISS della figura di Esperto in educazione sessuale,

un monte ore pari o superiore a 100 ore formative.

Corso di Consulenza in sessuologia


Requisiti di ammissione: laurea in: Psicologia (triennale e quinquennale), Medicina e Chirurgia, Scienze della Formazione, Scienze Sociali, Scienze Giuridiche, Giurisprudenza, o titoli equipollenti; gli altri operatori della salute (Infermiere, Ostetrica, Educatore professionale, Assistente sanitario, ecc.); Assistente sociale; Counselor
L’obiettivo del Corso Consulenza in Sessuologia è la formazione di una figura professionale capace di accogliere la domanda individuale e di coppia, riferibile ai problemi sessuali e stabilire una relazione d'aiuto professionale, utilizzando efficaci tecniche di counseling, che consenta alla persona o alla coppia di assumere scelte consapevoli.
Il corso è strutturato su due step:
- Consulenza in sessuologia 1° anno 100 ore formative in 7 week-end
- Consulenza in sessuologia 2° anno 100 ore formative in 7 week-end
Al termine di ogni step formativo è prevista una prova finale, con il rilascio dell’attestato di formazione
(se in regola anche con gli altri parametri richiesti).
Gli standard formativi previsti dalla Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica prevedono, per poter
presentare domanda di iscrizione all’Albo interno FISS della figura di Consulente in sessuologia,
un monte
ore pari o superiore a 200 ore formative.

Corso di Consulenza sessuologica avanzata


Requisiti di ammissione: riservato a laureati in Scienze della Formazione, Scienze Sociali, Scienze Giuridiche, Giurisprudenza, o titoli equipollenti; gli altri operatori della salute (Infermiere, Ostetrica, Educatore professionale, Assistente sanitario, ecc); Assistente sociale; Counselor; che siano già in possesso dell’attestato di Consulenza in sessuologia di 200 ore formative
Apriamo ad una nuova esperienza rivolta ai Consulenti che hanno concluso le 200 ore e hanno bisogno di una costante formazione e di esperienza di supervisione sui casi trattati. La formazione permanente permette di essere aggiornati sulle nuove domande e di approfondire le prassi di intervento.
60 ore formative in 4 week-end.

Corso di Sessuologo clinico

Requisiti di ammissione: riservato a medici e psicologi che siano già in possesso dell’attestato di Consulenza in sessuologia di 200 ore formative
L’obiettivo del corso Sessuologo clinico è la preparazione di medici e psicologi nell’ambito dell’intervento clinico nelle diverse problematiche sessuologiche, sia a livello individuale, che di coppia, come di gruppo. La formazione prevede l’acquisizione della competenza sia diagnostica che riabilitativa.
Il corso è strutturato su due step:
- Sessuologo clinico 1° anno 100 ore formative in 7 week-end
- Sessuologo clinico 2° anno 100 ore formative in 7 week-end
Al termine di ogni step formativo è prevista una prova finale, con il rilascio dell’attestato di formazione (se in regola anche con gli altri parametri richiesti).
Gli standard formativi previsti dalla Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica prevedono, per poter presentare
domanda di iscrizione all’Albo interno FISS della figura di Sessuologo clinico,
un monte ore pari o superiore a 200
ore formative.



Formazione in mediazione familiare
 

La mediazione familiare è una percorso di aiuto nei casi di cessazione di un rapporto di coppia a qualsiasi titolo costituito o di conflitti parentali che implichino aspetti emotivo-relazionali, volontario, sollecitato dalle parti, finalizzato alla riorganizzazione delle relazioni familiari ed in particolare al raggiungimento di accordi concreti e duraturi concernenti l'affidamento e l'educazione dei minori, gli aspetti economici e patrimoniali, e tutto quanto previsto dalla normativa vigente in tema di separazione e divorzio.

Il Mediatore familiare è un professionista terzo, imparziale, qualificato e con una formazione specifica, che opera su richiesta dei clienti, in autonomia dal circuito giuridico e nel rispetto del principio di volontarietà, per facilitare il processo di comunicazione all'interno della famiglia, il mantenimento della comune responsabilità genitoriale, nonchè il processo di scambio tra le generazioni messo in crisi dall'evento separativo A tal fine egli utilizza le proprie competenze specifiche per costruire un'esperienza relazionale significativa in un clima di fiducia, sostegno e cooperazione, ponendo al centro del percorso di aiuto i bisogni e gli interessi di tutte le persone coinvolte nell'accordo, in particolare dei figli.


Corso di mediazione familiare

I corsi di MEDIAZIONE FAMILIARE sono biennali, con un impegno formativo minimo di 240 ore complessive, suddivise in:

  • Training specifico (160 ore) strutturato su due step:
    - Mediazione familiare 1° 100 ore formative in 7 week-end
    - Mediazione familiare 2°  60 ore formative in 4 week-end
  • Giornate seminariali e congresso biennale organizzato dall’A.I.M.S. (80 ore)

 

  • Alla formazione in mediazione devono essere aggiunte:

      80 ore complessive da distribuirsi tra tirocinio e supervisione, con un minimo di 40 ore di tirocinio ed un minimo di 30 ore di supervisione.

A coloro che hanno svolto una formazione completa in sessuologia vengono considerate come già svolte 40 ore delle giornate seminariali

Sono consentite assenze fino ad un massimo del 20% del monte ore della formazione.

Al termine della formazione di 240 ore verrà rilasciato dall’Istituto di Formazione un attestato di partecipazione al corso di formazione in Mediazione Familiare riconosciuto dall’A.I.M.S.

È previsto che ciascun allievo del Corso di Mediazione Familiare riferisca in Supervisione tre processi di Mediazione di cui almeno due seguiti personalmente.

Requisiti di ammissione: si rivolge ad Assistenti sociali, Educatori, Operatori del volontariato, Insegnanti, Pedagogisti, Psicologi, Medici di famiglia, Psichiatri, Avvocati e, più in generale, a tutti coloro che, nella propria attività, si trovano a gestire situazioni di conflitto.

L’obiettivo del corso. Il corso di Mediazione Familiare offre l’opportunità del raggiungimento della competenza in merito alla gestione e alla risoluzione dei conflitti: dalla famiglia a tutti i tipi di convivenza, dai processi di separazione e divorzio ai luoghi di lavoro. Il corso si propone, attraverso una formazione strutturata e riconosciuta, l’acquisizione di abilità teoriche e applicative del processo di mediazione in tutte le sue fasi.

Al termine della supervisione, previo il superamento della prova di esame finale con le modalità previste da AIMS, alla presenza di una commissione A.I.M.S. a carattere nazionale, verrà rilasciato un diploma che attesta la qualifica professionale di MEDIATORE FAMILIARE SISTEMICO e che consente l’iscrizione all’A.I.M.S. come socio professionista.




Corsi
 

Corsi in programmazione 2019-2020
 

Esperto in educazione sessuale 2° 2019
(Aprile 2019 - Giugno 2019)
 

Consulenza in sessuologia 2° anno 2019-2020
(Settembre 2019 - Aprile 2020)
 

Sessuologo clinico 1° anno 2019-2020
(Settembre 2019 - Marzo 2020)
 

Esperto in educazione sessuale 2° 2019 bis
(Settembre 2019 - Dicembre 2019)
 

Consulenza in sessuologia 1° anno 2019-2020
(Novembre 2018 - Maggio 2019)
 

Esperto in educazione sessuale 1° 2019-2020
(Novembre 2019 - Febbraio 2020)
 

Mediazione familiare 1° anno 2019-2020
(Settembre 2019 - Aprile 2020)
 
Iscrizione ai corsi
 

Scheda Iscrizione PDF

 

Modalita' Iscrizione e Pagamento PDF
   
 

Istituto Internazionale di Sessuologia - Istituto Ricerca e Formazione
Sede Legale: via Alamanni, 23 Firenze - P.Iva e Cod. Fisc. 03645930482
Indirizzo: VIa L. Alamanni 23 - 50123 Firenze
Telefono: 055 212859 - 055 212618 Fax: 055 218921
www.irf-sessuologia.it - info@irf-sessuologia.it